Pollo alle Erbe autunnale

Petto di Pollo al Forno alle Erbe Brunello autunnale

DIFFICOLTÀ

Facile

PORZIONI

Dose per 4 persone

TEMPO

30 minuti

Il Petto di Pollo al Forno alle Erbe, aromatizzato con una selezione di erbe fresche, è il cuore di questa ricetta, perfetta sia per il pranzo che per la cena. Accompagnato da morbidi spinaci, finferli grigliati e zucca arrostita, il piatto offre una sinfonia di sapori che si fondono armoniosamente in ogni boccone.
Il tocco cremoso della ricotta al limone aggiunge una nota di freschezza, mentre le mandorle tostate donano una croccantezza irresistibile.
Questa ricetta è pensata per soddisfare i palati più esigenti, offrendo un equilibrio perfetto tra gusto, texture e presentazione.

INGREDIENTI
  • 320g di Petto di Pollo al Forno alle Erbe
  • 1 zucca Delica (peso 800/1000g)
  • 200g di Finferli
  • 200g di Spinaci
  • 100g di Ricotta
  • 20g di lamelle di Mandorle Tostate
  • QB sale, pepe, olio evo
PREPARAZIONE
  • Pulite la zucca dai semi, lavatela esternamente e tagliatela a spicchi mantenendo la buccia. Condite a piacere con sale, olio extravergine d’oliva e pepe e infornate a 180 gradi per 25 minuti o fino a quando la zucca risulta morbida e leggermente dorata.
  • Pulite e tagliate a metà i finferli. Grigliateli su una padella ben calda, condendo con sale e olio extravergine d’oliva fino a ottenere una leggera doratura.
  • Pulite gli spinaci e saltateli in padella con olio extravergine d’oliva e sale fino a quando risultano morbidi.
  • Condite la ricotta a piacere con sale, olio extravergine d’oliva e zeste grattugiate di limone. Mescolare bene per amalgamare i sapori.
  • Preparate le fette di Petto di Pollo al Forno alle Erbe.

IMPIATTAMENTO
  • Mettete al centro del piatto la zucca arrostita e il Petto di Pollo al Forno alle Erbe. Distribuite uniformemente gli spinaci saltati, i finferli grigliati e la ricotta al limone.
  • Spolverate con lamelle di mandorle tostate per una nota croccante e aromatica.
NOTE

Per questa ricetta, abbiamo scelto la zucca Delica non solo per il suo ricco sapore rilasciato durante la cottura al forno, ma anche per la consistenza densa della sua polpa. Tuttavia, è possibile utilizzare altri tipi di zucca, noi consigliamo in particolare la varietà Chioggiotta.

IN QUESTA RICETTA ABBIAMO UTILIZZATO

Condividi questa ricetta!

Altre Ricette